Confermata dal giudice Silvia Giani del Tribunale di Milano la decisione dello scorso 16 giugno che inibiva la commercializzazione dell’album di Rogers Waters “Is this the life we really Want?”. La decisione, confermata nel merito, era relativa alla distribuzione, alla diffusione dell’involucro della copertina, del libretto illustrativo e dell’etichette dell’album dell’ex Pink Floyd ravvisando l’ipotesi di plagio delle “Cancellature” (1964) dell’artista Emilio Isgrò.

La copertina dell’album di Waters.
Le “cancellature” di Isgrò.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here