E’ uscita una  nuova edizione di “Adesso Basta” (Chiarelettere), il libro di Simone Perotti che racconta la sua decisione di cambiare vita:  “A gennaio sono 10 anni dalla mia scelta e a ottobre saranno nove anni dall’uscita del saggio – spiega –  Cattiva notizia, da un lato: è ancora attuale. Come dire: il malato non è guarito, somministrare ancora il farmaco. Buona notizia da un altro: si continua a leggere una voce contraria alla vulgata imperante crescita-lavoro-soldi-felicità (#ilrestovienedopo)”

Simone Perotti (1965) per diciannove anni ha lavorato intensamente, credendo nel modello che gli era stato impartito: studiare, laurearsi, specializzarsi, fare carriera. è stato manager in importanti multinazionali, poi ha deciso di cambiare. Non è ricco. Non ha soldi per vivere di rendita. Oggi scrivere è la sua vita (ha pubblicato dodici tra romanzi e saggi) e navigare la sua passione. Adesso basta è stato pubblicato nel 2009 ed è diventato un longseller (18 edizioni). Quando non è in mare vive in Liguria, vicino a La Spezia.

Riascolta la puntata di Lombardia in Libreria.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO