Il furgone-casa di Hosni multato 357 volte

565

E’ stato multato ben 357 volte il furgone dove viveva Tommaso Ben Yousef Hosni Ismail, l’aggressore della stazione Centrale. Una montagna di contravvenzioni dal 2014 agli ultimi tempi. Le multe riguardano in particolare ingressi non pagati in AreaC e nella ztl di Paolo Sarpi. Hosni parcheggiava in zona Quarto Oggiaro e si apprende che diversi residenti hanno più volte avvisato la polizia per segnalare il bivacco del giovane italo-tunisino e “atti osceni”. La Polizia Locale era intervenuta lo scorso 17 maggio ma non aveva trovato nessuno nel camper e aveva staccato l’ennesima contravvenzione per divieto di sosta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here